Transpallet elettrico con operatore semi-seduto

 

Con una larghezza di 790mm, il transpallet elettrico con operatore in piedi T 20 S è un carrello realizzato espressamente per carico e scarico di autotreni. La sua elevata produttività lo rende molto efficiente nel trasferimento dei carichi dalla zona di stoccaggio alla spedizione o all’area di ricevimento.

Caratteristiche principali

Comando elettronico LDC (Linde Digital Control) con microprocessore

Sterzo elettrico

Frenatura automatica

Freno elettromagnetico proporzionale in relazione al carico trasportato

Compensatore di livello

Posto di guida

Funzionale, con un basso gradino d’accesso, sedile imbottito e pedana a tre posizioni in altezza. La posizione laterale in piedi permette una visibilità tutt’intorno in entrambi i sensi di marcia avanti ed indietro. Tutti i comandi facilmente raggiungibili senza dover abbandonare la manopola. Eccezionale design per qualsiasi operatore e per una guida facile e sicura.

Telaio

In acciaio piegato con ridotto numero di particolari, ottimizzazione delle saldature, elevata robustezza ed eccellente affidabilità. Il basso baricentro provvede per una eccellente stabilità del carrello. Uno sportello incernierato assicura un completo accesso al compartimento tecnico per facile manutenzione.

Motore

Motore eccitato in serie da 2.0 kW montato direttamente su un ingranaggio a due stadi ed ingranaggio conico con rapporto di riduzione 1:16.95. questa unità permette un elevato livello di prestazioni. L’unità ingranaggio compatta è montata decentrata sulla destra e può ruotare di 180°.

Impianto elettrico

Il carrello è equipaggiato con comando LDC da 24 V. questo comando MOS-FET provvede per accelerazioni eccezionalmente elevate e delicate operazioni.

Partenze su pendenze sono sicure poiché il comando LDC previene che il carrello arretri. Potenza supplementare può essere ottenuta quando necessario, grazie all’effetto booster. Una frenatura automatica in controcorrente interviene quando si rilasciano le farfalle di controllo per una sicurezza supplementare.

Ruote e forche

Il transpallet T 20 S è equipaggiato con una ruota motrice in gomma e rulli pivottanti tandem in poliuterano. I rulli di carico in poliuterano vengono dotati di protezione parafilo. Ogni punta delle forche può resistere ad un carico di 2.000 kg senza deformazione. L’entrata nel pallet – anche chiuso – facilita dalla forma arrotondata delle punte delle forche e da pattini d’invito. Sono disponibili varie lunghezze delle forche.

Impianto idraulico e sollevamento

Motore-pompa compatto, di elevato rendimento, ridotti consumi con motore da 1.0 kW (potenza nominale 15%), unna pompa ad ingranaggi ad elevata pressione, un serbatoio idraulico con filtro incorporato, un meccanismo di abbassamento con valvola di scarico pressione. Un sistema di compensazione di livello assicura un costante contatto delle ruote con il suolo e consente al carrello di essere guidato lateralmente su pendenze senza essere sbilanciato. Tutte le sollecitazioni dovute al sistema cinematica vengono caricate dai componenti in acciaio forgiato assicurando elevata affidabilità.

Freni

Tre sistemi di frenatura indipendenti uno dall’altro:

Frenatura automatica al rilascio delle farfalle

Frenatura elettromagnetica in relazione al carico rilasciando il pedale “uomo morto”

Freno di stazionamento automatico quando l’operatore scende dal carrello

Frenatura controcorrente con il comando per la trazione LDC

Sicurezza

Tre sistemi frenanti indipendenti

Breve distanza di frenatura

L’operatore risulta sempre protetto all’interno del profilo del carrello

Eccellente stabilita grazia al basso baricentro

Linea arrotondata

Le ruote girano all’interno della sagoma del carrello

Controllo di tutti i potenziali cortocircuiti all’avviamento

Pulsante di arresto emergenza

Equipaggiamenti di serie

Larghezza telaio: 790 mm. Sterzo elettrico.

Dimensioni forche: 1150 mm x 520 mm.

Ruota motrice in gomma e rulli pivottanti tandem poliuterano. Rulli di carico singoli in poliuterano. Compensatore di livello. Comando LDC. Strumento combinato contaore ed indicatore scarica batteria con disinnesto del sollevamento. Avvisatore acustico. Blocchetto d’accensione. Cavi e presa batteria. Frenatura elettromagnetica. Frenatura automatica in controcorrente e freno di stazionamento automatico. Protezione per celle frigorifere – 10° C. pedana e logica di guida secondo normative CE.

Batterie e raddrizzatori

Batteria da 24 V, capacita da 300 Ah a 480 Ah. Possibilità di corrispondenti raddrizzatori di correnti.

Equipaggiamenti speciali

Diverse lunghezze e dimensioni delle forche. Protezione carico. Ruota motrice in poliuterano, anti-traccia oppure in gomma scolpita. Rulli di carico tandem in poliuterano. Supporto per documenti/leggio. Supporti per sostituzione batteria fissi o su rulli. Rimozione laterale della batteria. Protezione per celle frigorifere -30° C.

 

Altri equipaggiamenti speciali a richiesta.