Transpallet elettrico a timone

Portata kg 1600, 1800 e 2000

 

 

I transpallets elettrici T16, T18, T20B e T20 sono stati progettati per il trasporto orizzontale ed il carico/scarico di autotreni. Le prestazioni, la compattezza e la capacità di stivaggio dei mod. T16, T18, T20B e T20 consentono facili operazioni ad elevati rendimenti. Questi carrelli con una grande stabilità presentano un telaio stretto ed un peso ridotto che li rendono ideali per lo scarico di autotreni. Inoltre, dotati di un nuovo timone e del comando LDC, rappresentano la massima espressione nei carrelli di elevate prestazioni.

Caratteristiche principali                                             

· Il nuovo comando LDC (Linde Digital Control) fornisce a questi carrelli delle prestazioni eccezionali in termini di:

  - accelerazione potente e progressiva

  - partenze in salita

  - effetto booster all’avviamento

  - ricerca guasti e manutenzione facilitata

· Trasmissione con cinghia poly-V

· Forche di elevata capacità realizzate per ottimizzare la movimentazione di pallets

· Timone ergonomico

· Due cilindri di sollevamento

· Soddisfa le normative CE

Timone

Questo timone di forma avvolgente offre una perfetta protezione per le mani dell’operatore. Centrale ed equilibrato richiede un ridotto sforzo di sterzata. Tutti i comandi di azionamento sono stati realizzati per una facile operatività con entrambe le mani senza spostarle dalla testa del timone. Comandi e pulsanti sono realizzati con un nuovo componente anticorrosione.

Telaio

Il telaio monoscocca abbina elevata rigidità, accessibilità diretta per la manutenzione e massima protezione per l’operatore. La struttura arrotondata, in fusione d’acciaio rinforzata, assorbe tutte le forze e le sollecitazioni a cui viene sottoposto il carrello. La capacita di movimentazione e la visibilità sulle punte delle forche vengono assicurate grazie all’ottimizzazione delle dimensioni in larghezza ed altezza. Il vano unità di comando è raggiungibile rimuovendo semplicemente la copertura metallica – grande accessibilità a tutti i componenti.

Traslazione

Motore di trazione, autoventilato, classe d’isolamento F.Testa motrice centrale fissa. Riduzione a due stadi 1 : 25.25. Nuova trasmissione con cinghia poly-V assicura operazioni delicate, elevate prestazioni, buona protezione contro urti, ridotta rumorosità e minima manutenzione.

Impianto elettrico

Il carrello viene alimentato con una tensione di 24V. la traslazione viene pilotata dal nuovo comando LDC a transistor MOSFET, che fornisce a questi transpallets delle caratteristiche di produttività eccezionali.

Ruote e forche

Questi transpallets sono equipaggiati con una ruota motrice in gomma. La stabilita in curva viene assicurata da due stabilizzatori laterali sospesi e regolabili, che non fuoriescono dalla sagoma del carrello. Le punte delle forche garantiscono una resistenza di 2000 kg senza deformazione. Il prelievo di qualsiasi tipo di bancale viene facilitato dal particolare profilo delle estremità delle forche e da pattini d’invito. I rulli portanti in poliuterano sono dotati di protezione parafilo.

Impianto idraulico

Gruppo motopompa con serbatoio da 0.75 lt. E filtro micrometrico 150; pompa da 1cc/giro. Due cilindro di sollevamento, sottoposti a procedimento di nitrurazione e trattati anticorrosione, posizionati internamente, sono montati liberamente per evitare carichi radiali.

Freni

Freno meccanico potente e progressivo che agisce tramite il timone nelle posizioni di fine corsa superiore ed inferiore. Il nuovo comando offre la possibilità di una frenata in controcorrente evitando così l’usura dei freni consentendo la successione dei movimenti ed una frenatura automatica di rilascio delle farfalle (su T18, T20B e T20).

Sicurezza

Freno meccanico a fine corsa superiore ed inferiore del timone

Frenatura in controcorrente

Avvisatore acustico

All’avviamento del carrello, controllo di tutti i cortocircuiti potenziali

Protezione contro lo schiacciamento tramite il bloccaggio automatico della marcia indietro sull’estremità del timone

Protezione delle mani tramite una piastra in alluminio trattato

Tutte le ruote girano all’interno della sagoma del carrello

Stabilità eccellente

Equipaggiamenti di serie

Forche 56-115. ruota motrice in gomma. Rulli portanti singoli in poliuterano. Controllo della velocità tramite comando elettronico LDC. Contatore combinato ed indicatore e limitatore di scarica batteria (con disinnesto sollevamento) di serie su T20 (opzione su T16 / 18/

20B). avvisatore acustico. Blocchetto d’accensione. Freno meccanico. Freno di stazionamento automatico. Protezione -10°C. protezioni antinfortunistiche. Cavie e presa batteria.

Batterie e raddrizzatori

I transpallets T18 e T20 vengono alimentati con batterie da 24V e capacità da 150Ah e 360Ah (da 150 a 240Ah su T16). Questi carrelli

possono essere equipaggiati con raddrizzatore elettronico incorporato o separato.

Equipaggiamenti speciali

Altre dimensioni delle forche. Strumento combinato contatore/indicatore scarica batteria su modelli T16/ 18 / 20B (di serie su T20). Ruota motrice in poliuterano anti-traccia o scolpita. Rulli portanti tandem in poliuterano. Vani per batterie di capacità maggiori. Sistema per la sostituzione frontale della batteria. Supporto per batterie. Cavi e presa batteria supplementari. Griglia reggicarico. Bloccaggio pallets. Protezione per celle frigorifere –30°C.